Author Archives: Moris Urari

About Moris Urari

Mi chiamo Moris Urari e sono un User Experience Designer, mi occupo del design di prodotti digitali con passione per l'innovazione e la ricerca. Il mio obiettivo è quello di creare esperienze positive e significative per le persone che accedono ad un prodotto digitale. Mi occupo quindi di analisi comparative, sviluppo di Personas, design dell'architettura dell'informazione, design dell'interfaccia utente, test di usabilità e consulenza strategica.

Sopprimi le cattive idee

Sopprimi le cattive idee – Una cattiva idea è uno spreco di tempo ed energia

Imparare ad identificare ed evitare queste sprechi di tempo ed energie è vitale. Come consulente, ho sviluppato un processo che identifica e sopprime le idee di design cattive prima che abbiano la possibilità di concretizzarsi. Questo processo prevede una sperimentazione nelle fasi iniziali di progetto, la prototipazione rapida e dei test di usabilità. Questi ultimi determinano l’accuratezza della scrematura, più sarai in grado di farne e meno cattive idee trascinerai nel progetto.

Ovviamente testare costa tempo (e spesso anche denaro) e non si può testare per sempre. Il segreto è trovare un equilibrio tra il numero di test ed il livello di dettaglio che desideri raggiungere nel progetto che stai affrontando. Ma testa almeno una volta.

A/B Test

A/B Testing

A/B Testing Come ottimizzare la tua presenza online

Quali sono le prime cose da fare quando si crea un’impresa? Cerchi un buon nome, crei un’immagine coordinata, molto spesso solo il logo, e fai un sito web. La maggior parte dei tuoi potenziali clienti troverà informazioni sulla tua impresa, i tuoi prodotti e i tuoi servizi visitando il tuo sito e alcuni di loro compreranno quello che vendi online.

Ne deduciamo che il tuo sito web è molto importante, quindi è necessario ottimizzarlo, per migliorarne contenuti e renderlo di facile utilizzo. E come puoi farlo? Attraverso un A/B test. In questo articolo proveremo a capire come utilizzare questo metodo per aumentare significativamente il numero di persone che usano proficuamente, per te e per loro, il tuo sito.

Cosa scoprirai?

  1. Come gli A/B test hanno aiutato a vincere campagne elettorali;
  2. Perché quando si tratta di internet il “meno è più”;
  3. Perché anche i fallimenti ci insegnano qualcosa.