Facebook tools, incrementa l’edgerank in 6 steps

A seguire vengono riportate alcune tecniche che ti consentiranno di amministrare una Pagina di Facebook in modo proprio, migliorandone la visibilità e quindi la tua popolarità ed influenza all’interno del più importante social network al mondo, con i suoi 901 milioni di utenti (dato aprile 2012).

 

1 Step: Facebook Edgerank, la misura del tuo successo

Edgerank di Facebook

Edgerank di Facebook

Era il 21 Aprile 2010 quando, durante l’F8 tenutosi a San Francisco, due sviluppatori di Facebook (Ruchi Sanghvi e Ari Steinberg) raccontarono al mondo cosa fosse l’Edgerank di Facebook.

Oggi sappiamo che l’EdgeRank è l’algoritmo che determina quali news i tuoi fans debbano visualizzare in Facebook. La sua formula è semplice:

Facebook Edgerank = Punteggio di Affinità * Peso * Tempo di Decadimento

L’Affinità (Affinity Score) rappresenta il valore dell’affinità tra l’utente e il creatore del post. Il suo valore è basato sui messaggi scambiati oltre che dal numero di volte che si è visitato il profilo dell’utente.

Il peso (Weight) è il valore dell’interazione tra gli utenti di Facebook. Questo valore viene calcolato sulle seguenti interazioni (elencate in ordine di importanza): tag su foto, commento e like su un post (messaggio di testo, immagine o video).

L’ultimo elemento è il tempo di decadimento (Time Decay). Più datato è il post, minore è il valore del tempo di decadimento. Lo stesso strumento di Analytics offerto da Facebook analizza la popolarità di un post non oltre il 28° giorno da cui il post è pubblicato. Ciò significa che trascorsi 28 giorni è improbabile che il post abbia una rilevanza tale da essere visibile.

L’Edge Rank di Facebook determina il fatto che solo una percentuale minima (14/16%) del contenuto pubblicato dalla tua Pagina di Facebook sia normalmente visto dai tuoi fans.

Una volta percepita l’importanza di questo indice non ti rimane che combattere per incrementarne il suo valore.

 

2 Step: Incrementa il tuo Edgerank , la via semplice

C’è un modo semplice per aumentare il tuo edgerank: postare tipologie di contenuto che la gente ama condividere. Ciò si traduce nello sviluppo delle seguenti attività:

– Foto e video hanno migliori possibilità di essere condivise, quindi postali frequentemente ed in modo diretto su Facebook (senza passare per applicazioni terze).

– Ogni link pubblicato deve avere la propria immagine correlata ed una accattivante quanto sintetica descrizione che la accompagni.

– Mantieni i tuoi post sotto i 160 caratteri. Le persone su Facebook non amano leggere troppo.

– Posta contenuti vari, la varietà garantisce migliori punteggi per affinità.

– Essere positivi. Pensa positivo e condividi esperienze e contenuti positivi e divertenti. I tuoi fans ne hanno bisogno. Sorridi ai tuoi fans e loro ti sorrideranno.

– Non lasciare mai un fan senza risposta. Più veloce è la tua risposta ad ogni commento, più alto è il valore dell’affinità, quindi l’Edgerank. Risposte e commenti stanno alla base dei fattori dell’affinità e del peso.

– Arricchisci il tuo sito o blog con i plugins sociali: i bottoni like e send, i plugin commenti e suggerimenti sono strumenti che aumentano le interazioni.

– Posta domande, quiz, indagini e sondaggi per i tuoi fans. Stimola la tua Comunità.

 

3 Step: La tua immagine su Facebook, l’importanza dell’apparenza

La foto di copertina della Pagina di Facebook (sia per persone che per aziende) misura 851×315 pixel. Cambiala regolarmente per trasmettere freschezza e coinvolgere la tua Community. Considera anche che cliccando sulla stellina di notizia in evidenza, l’immagine relativa può essere mostrata nelle dimensioni 851×315 pixel. Cambia il post in evidenza frequentemente.

 

4 Step: Le funzioni di Facebook, fare la differenza

Facebook offre diverse funzioni per la tua Pagina Business. Tra queste:

Mostra sempre in alto (Pin to top). Se alla voce edit di un post si clicca su “Mostra sempre in alto”, questo post rimarrà in alto a sinistra nella pagina di Facebook per 7 giorni. Questa funzione è molto utile per promuovere promozioni ed offerte.

Miniature delle applicazioni (App thumbnails).Dal momento che avere una scheda di atterraggio particolare non è più un’opzione disponibile, dovrai lavorare alle miniature. Queste consentono all’utente di accedere direttamente ad una pagina interna o a un’applicazione della Pagina di Facebook. Puoi aggiungere fino a 5 miniature a quelle esistenti e non modificabili (le foto ed il numero di fans).

Interessi (Interests Lists). Si tratta di una funzione recentemente aggiunta che potrebbe rilevarsi molto utile ai fini della popolarità e del social media marketing. La funzione consente di inserire un interesse e di scegliere utenti e pagine che ne facciano parte. Ne uscirà quindi una sezione news tematica relativa al tuo interesse specifico. Ogni lista può essere pubblica e privata e Facebook fornirà ogni volta dei suggerimenti di persone e pagine da aggiungere per ogni singola lista di interesse.

 

5 Step: La tua performance in Facebook, misurala !

Facebook Insights

Facebook Insights

Misurare è la base del tuo successo, quindi prova a usare Facebook Insights. Il primo elemento che puoi controllare attraverso Facebook Insights è il numero di fans anche se molti dei tuoi fans probabilmente mai leggeranno i tuoi post ed accederanno alla tua pagina dopo aver cliccato il “like button”. Gli elementi da considerare sono:

Portata (Reach). E’ costituita dal numero di persone che hanno visto il tuo post nei successivi 28 giorni dalla pubblicazione. Potresti calcolare l’indice della Portata dividendo il numero di persone raggiunte per il numero di fans che hai il giorno stesso della pubblicazione del post.

Diffusione (Virality Rate). Questo è costituito dal numero di persone che parlano del post diviso per la Portata (il numero di persone che ha visto il tuo post).

Tu puoi facilmente esportare direttamente da Facebook in Excell i dati a “livello di post” per monitorare i tuoi post e verificare quale tipologia di post abbia avuto la migliore performance. Dovresti anche tenere sott’occhio l’orario di pubblicazione del post perchè è un fattore molto rilevante. Gran parte della tua audience potrebbe essere presente in determinati orari della giornata su Facebook. Vale sempre la pena verificarlo e postare in tali orari. Più sotto vedrai come sia semplice ottenere questo dato a prescindere dalle analisi di Insights.

 

6 Step: Facebook Tools per incrementare il tuo Edgerank

L’ultimo step consiste nell’utilizzo di strumenti che possono incrementare la tua presenza e influenza in Facebook.

Edge Rank Checker ( https://www.edgerankchecker.com )

Edgerank della Pagina Facebook di Flagsonline.it

Edgerank della Pagina Facebook di Flagsonline.it

La star è Chad Wittman (http://twitter.com/#!/ChadWittman), fondatore e profeta di EdgeRankChecker.com. Il suo strumento magico ti permette di monitorare il tuo punteggio Edge Rank su ogni Pagina Facebook che amministri. Due sono le versioni disponibili:

– La versione Edgerank Free che ti permette di monitorare solo il punteggio EdgeRank e la media del tuo giorno migliore e peggiore.

Edgerank Pro (a partire da 15 dollari al mese dipendendo dal numero di fans) ti permette di avere un report sull’industria a cui la tua Pagina appartiene (per monitorare quanto discostamento tu abbia rispetto alla media), la pagina delle raccomandazioni, il punteggio EdgeRank per tutto il periodo, l’analisi visiva del processo di coinvolgimento della tua community, il giorno migliore, l’orario migliore e la migliore keywords dei tuoi post e diverse altre funzionalità. La versione Pro ti fornisce il miglior orario per avere il maggior numero di visualizzazioni, like e commento, una funzione davvero indispensabile.

Credo che Edge Rank Checker sia il migliore Facebook Tool. Lo strumento di Facebook condivide il sapere di oltre 200.000 pagine che influenzano circa 3 miliardi di Facebook fans nel mondo.

Snappapp ( http://www.snapapp.com )

Snappapp è un sito che offre diversi servizi, l’opzione free include: la possibilità di creaere una landing page , pagine coupon e offerte speciali, pagina di atterraggio per dispositivi mobile e un servizio di analitics per misurare le tue performance su Facebook.

Woobox (http://woobox.com )

Woobox è un’altra applicazione che offre la possibilità di aggiungere nuove applicazioni alla tua Pagina Facebook. Puoi aggiungere Coupon, Photo Contest, una sezione ad hoc, un’ area per votare e, recentemente, l’applicazione di Pinterest.

BufferApp ( http://bufferapp.com/ )

BufferApp è sicuramente uno strumento per Twitter ma fornisce anche la possibilità di schedulare i tuoi post su Facebook. E’ così prezioso perchè ti permette di pubblicare un post quando maggiori sono le probabilità che la tua audience sia online.